dodici mesi 2008 - Associazione Foresta Club di Cervaro

Vai ai contenuti
ATTIVITA'

IL CANTO DEI 12 MESI
20 gennaio 2008


I dodici mesi
Canto folkloristico della contrada Foresta Cervaro FR Italy
E’ un canto che da molti decenni scandisce nella contrada Foresta l’avvento del carnevale. Da sempre , generazione dopo generazione si tramanda questa rappresentazione. Viene definita qualunquisticamente “canto dei dodici mesi”, ma in realtà si tratta di una vera e propria commedia musicale, brevissima ma piena di significato e con un preciso rituale. I dodici componenti rappresentano ognuno un mese dell’anno che nelle parole descrivono le particolarità del mese legate alla cultura contadina, anche l’abbigliamento di ognuno di essi porta i segni distintivi del mese rappresentato. La compagnia si completa con un Tredicesimo elemento, scelto con cura che deve rappresentare il padre di questi dodici “figli”. Ancora del gruppo sono parte integrante un pulcinella, un rappresentante delle forze dell’ordine e un soldato tedesco. La musica di accompagnamento viene fornita da due fisarmoniche e tre chitarre. Ogni elemento rappresentato è legato ad un motivo specifico. La tradizione vuole che questo gruppo giri tutta la contrada Foresta ed a tappe prefissate nelle strade e nei cinque rioni, formano il cerchio ed all’invito del “padre” inizia il canto. L’usanza vuole che in ogni tappa gli abitanti del posto, si uniscono e preparano un tavolo ammannito di salsicce, prosciutto, vino locale, e senza eccezione i dolci tipici di carnevale “l’cioff” “strf-l’”. L’occasione della tradizione non viene persa dai bambini che seguono il gruppo di cantori festanti , sfoggiando i loro vestiti di carnevale.
Si inizia presto di mattino per terminare poi nel tardo pomeriggio ed alla sera grande festa per tutti con una cena finale a cui partecipano sia i cantori, musici ecc. ma anche moltissimi compaesani .

Privacy Policy
Cookie Policy
Torna ai contenuti